Si è riunita nei giorni scorsi a Palazzo Chigi la Cabina di regia interministeriale sulla violenza di genere, presieduta dalla Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, che ha annunciato la definizione delle risorse per il decreto di riparto dei fondi del 2020: 20 milioni di euro alle Regioni e 10 milioni destinati ad un bando per il contrasto alla violenza maschile contro le donne.

La Cabina di regia ha inoltre accolto la proposta della Ministra di attivare tavoli operativi bilaterali su alcuni temi rilevanti nel contrasto alla violenza di genere, sulla base di quanto emerso nell’ultimo rapporto GREVIO del Consiglio d’Europa, tra cui una valutazione del Piano operativo nazionale in ordine alla stesura del nuovo Piano strategico nazionale antiviolenza e tavoli per il riavvio dei lavori sulle Linee guida formative degli operatori che entrano in contatto con le donne vittime di violenza.

Il Dipartimento per le Pari Opportunità attiverà con tutti i ministeri competenti un tavolo operativo sui temi della giustizia, uno sui temi del lavoro ed un altro sull’educazione e la prevenzione, a partire dal contrasto del linguaggio d’odio.

È stata inoltre ribadita l’importanza di ratificare in tempi brevi la convenzione ILO del giugno 2019 sulla violenza in ambito lavorativo e di attivare progetti che tutelino i bambini vittime della violenza subita dalle madri in ambito domestico.

“Proseguiamo il lavoro intrapreso nei mesi scorsi, attivando sia tavoli operativi che tecnici su temi specifici per mettere in campo le azioni più efficaci nella prevenzione e nel contrasto alla violenza contro le donne” – ha spiegato la Ministra Bonetti.